S&C di Sibilla ha ideato questa iniziativa per aiutarci nella raccolta di zaini usati che distribuiremo ai bimbi meno fortunati!

Ogni nostro consumo quotidiano genera la cosiddetta impronta ecologica’, composta dall’energia necessaria per produrre e trasportare qualunque oggetto o alimento a noi necessario dall’uso di materie prime e gli effetti sull’ambiente per la loro estrazione o produzione. dall’inquinamento provocato data sua trasformazione.

Anche gli oggetti più semplici lasciano una loro impronta sul pianeta a volte difficile da cancellare . Noi possiamo limitare fortemente questo impatto attraverso azioni moto semplici ma efficaci. pinna di tutto non sprecando alimenti consumando energia n maniera consapevole ma soprattutto recuperando i materiali usati e ancora n grado ci essere molto utili

Alcuni devono essere riciclati e trasformati n nuovi oggetti atri possono avere una nuova vita grazie ala tua generosità.

È il caso dei vecchi zaini scolastici, che, se n buone condizioni possono avere una nuova giovinezza ed essere nuovamente utili per chi ne ha davvero bisogno attraverso l’associazione “Il Cuore di Martina”

Aderite numerosi❤️
Ciò che doni è tuo per sempre!

Oggi vorrei parlarvi di una meravigliosa iniziativa nata dal Gruppo Dellerba di Imperia.

DELLERBA TRUELOVE

Comprare o vendere casa , oltre a essere un’esperienza positiva per te, potrebbe diventare un aiuto concreto per qualcun altro. Il Gruppo Dellerba, infatti, ha deciso di donare l’1% della sua provvigione a organizzazioni ONLUS che ogni giorno cercano di migliorare le condizioni di chi si trova in difficoltà. Chi decide di comprare o vendere la propria casa con Dellerba potrà scegliere a chi destinare questa somma tra le associazioni convenzionate, il cui scopo primario è la solidarietà sociale.

Per saperne di più www.gruppodellerba.it.

Grazie a Marco e a tutto lo staff…Grazie anche alle persone che attraverso quest’iniziativa ci aiuteranno a perseguire i nostri ambiziosi obiettivi 
Ciò che doni è tuo per sempre 

Un appello alla solidarietà, all’umanità, nel momento più difficile della vita di due genitori. È quello fatto dalla famiglia di Maya, la piccola dianese di tre anni, mancata a seguito di un grave incidente stradale lo scorso 1 ottobre sull’A21 a Porzano di Leno (BS).

Abbiamo così deciso di sostenere la famiglia e di lanciare una raccolta fondi per coprire le spese del funerale della piccola ma non solo. Nell’incidente sono rimasti feriti gravemente anche i genitori, Mihaela Gheorghiu e Mihail Vladaianu.

Chiunque volesse partecipare alla raccolta fondi può fare una donazione a:

Associazione “Il Cuore di Martina” Onlus

Piazza Mazzini 2 bis 18027 Chiusavecchia in fraz. Sarola

IBAN: IT77C0853010500000400104201 – BANCA D’ALBA

CAUSALE: MAYA

Oppure presso:

La concessionaria “Le Automobili”, Via Foce, 16/18 a Imperia (Emilio)

Banca D’Alba, Via Vieusseux, 10 (Roberta)